Dove si trova Sharm El Sheikh: curiosità, storia e cosa fare una volta lì

Dove si trova Sharm El Sheikh: curiosità, storia e cosa fare una volta lì
Dove si trova Sharm El Sheikh

Sharm El Sheikh è una splendida località balneare situata sulla punta meridionale della penisola del Sinai, in Egitto. Dove si trova Sharm El Sheikh? Questo affascinante paradiso si trova sulle rive del Mar Rosso, circondato da maestose montagne e dal deserto. La sua posizione geografica privilegiata ne fa una meta turistica particolarmente ambita.

Sharm El Sheikh è situata a circa 500 chilometri a sud della capitale del Cairo, ma è facilmente raggiungibile grazie al suo aeroporto internazionale. La sua collocazione strategica, vicino alle principali città europee, ha reso questa località una delle mete preferite dai turisti provenienti da tutto il mondo.

Le sue spiagge incontaminate, con sabbia fine e acque cristalline, attraggono gli amanti del mare e degli sport acquatici. Sharm El Sheikh è famosa per le sue barriere coralline, che sono alcune delle più belle al mondo. Gli appassionati di snorkeling e immersioni subacquee rimarranno incantati dalla ricchezza di vita marina e dai colori vivaci di questo incredibile ecosistema.

Oltre alle meraviglie subacquee, Sharm El Sheikh offre anche una vasta gamma di attività per i visitatori. Dallo shopping nei suoi mercati tradizionali, alle escursioni nel deserto in jeep o cammello, fino al divertimento notturno nei suoi numerosi locali, c’è qualcosa per tutti i gusti.

In conclusione, Sharm El Sheikh è un vero paradiso per gli amanti del mare e della natura, situato in una posizione privilegiata sulla costa del Mar Rosso. Se siete alla ricerca di spiagge incantevoli, avventure subacquee e paesaggi mozzafiato, non potete perdervi questa meravigliosa destinazione.

Cosa fare una volta lì

Una volta giunti a destinazione presso Sharm El Sheikh, i visitatori possono aspettarsi di trovare una vasta gamma di attrazioni e attività. Le spiagge sono ovviamente una delle principali attrazioni, con sabbia bianca e acque turchesi, perfette per prendere il sole, fare lunghe passeggiate sulla riva o rilassarsi in uno dei numerosi resort che si affacciano sul mare. Ma Sharm El Sheikh offre molto di più. Gli amanti degli sport acquatici possono praticare lo snorkeling o le immersioni subacquee nelle barriere coralline, dove potranno ammirare una varietà incredibile di pesci colorati e coralli spettacolari. Per coloro che preferiscono rimanere sulla terraferma, ci sono escursioni nel deserto in jeep o cammello, che offrono la possibilità di esplorare paesaggi unici e di ammirare le stelle nel cielo notturno. I mercati tradizionali offrono un’esperienza di shopping unica, con una vasta gamma di prodotti locali, come spezie, tessuti e oggetti d’artigianato. Infine, la vita notturna di Sharm El Sheikh è molto vivace, con numerosi ristoranti, bar e discoteche che offrono intrattenimento fino a tarda notte. In sintesi, Sharm El Sheikh offre una combinazione perfetta di bellezze naturali, avventure all’aria aperta, cultura e divertimento, che soddisferà ogni tipo di visitatore.

Dove si trova Sharm El Sheikh, curiosità e storia

Dove si trova Sharm El Sheikh
Dove si trova Sharm El Sheikh

Situata sulla punta meridionale della penisola del Sinai, in Egitto, Sharm El Sheikh è una località balneare che ha guadagnato una fama internazionale. Dove si trova Sharm El Sheikh? La sua posizione geografica privilegiata, affacciata sul Mar Rosso, ha contribuito a renderla una meta turistica di grande richiamo. Ma qual è la storia dietro questa fama e perché Sharm El Sheikh è così celebre?

La storia di Sharm El Sheikh risale a migliaia di anni fa, quando era un piccolo villaggio di pescatori. Tuttavia, la sua importanza strategica come punto di passaggio tra l’Africa e l’Asia ne ha determinato l’evoluzione nel corso dei secoli. Durante l’era faraonica, la zona attorno a Sharm El Sheikh divenne un importante punto di controllo commerciale e militare per l’Impero egiziano. Successivamente, nel corso della storia, la regione passò sotto il controllo degli ottomani e degli inglesi, prima di diventare parte dell’Egitto indipendente.

Tuttavia, la vera svolta per Sharm El Sheikh si è verificata negli ultimi decenni. Negli anni ’80, il governo egiziano ha deciso di trasformare questa piccola località balneare in un centro turistico di prima classe. Iniziarono così grandi investimenti per sviluppare l’infrastruttura turistica, costruendo nuovi hotel, resort e strutture ricreative. Inoltre, sono state prese misure per proteggere l’ecosistema marino e promuovere il turismo sostenibile.

La combinazione tra la bellezza naturale della zona e gli sforzi per creare un’esperienza turistica di alta qualità ha reso Sharm El Sheikh una meta molto famosa. Le sue spiagge incontaminate, il mare cristallino e la ricchezza delle barriere coralline sono diventate un vero e proprio paradiso per gli amanti del mare e degli sport acquatici. Snorkeling, immersioni subacquee, pesca sportiva e vela sono solo alcune delle attività che i visitatori possono praticare in queste acque.

Inoltre, la posizione geografica di Sharm El Sheikh è un altro motivo per la sua fama. Essendo facilmente raggiungibile da molte città europee grazie al suo aeroporto internazionale, la località ha attirato una vasta gamma di turisti provenienti da tutto il mondo. La vicinanza a importanti siti storici dell’Egitto, come i monasteri di Santa Caterina e i resti dell’antica città di Tebe, aggiunge ulteriore fascino a questa meta turistica.

In conclusione, Sharm El Sheikh è diventata famosa grazie alla sua storia ricca di influenze culturali e alla sua posizione geografica privilegiata. La bellezza naturale delle sue spiagge e delle sue barriere coralline, unite agli sforzi per sviluppare un turismo sostenibile, hanno reso questa località una meta ambita per gli amanti del mare e degli sport acquatici. La sua fama internazionale è ulteriormente consolidata dalla sua accessibilità e dalla vicinanza ai siti storici dell’Egitto. Quindi, se siete alla ricerca di una destinazione vacanziera che unisca bellezze naturali, storia e avventure, Sharm El Sheikh è sicuramente da considerare.