Esclusivo: dentro il processo di stalking che coinvolge il cantautore Morgan

Esclusivo: dentro il processo di stalking che coinvolge il cantautore Morgan
Morgan

Le cronache rosa si tingono di note giudiziarie quando a calcare le scene di tribunale non è altro che un nome che ha fatto la storia della musica italiana: Morgan. Questa volta, cari lettori, il palcoscenico è quello meno desiderato da una star, quello del tribunale di Lecco, dove il cantautore, noto per la sua arte tanto quanto per le sue relazioni tempestose, si trova ad affrontare accuse tutt’altro che melodiose.

La vicenda ruota intorno a una relazione finita male, quella tra il nostro enfant prodige della musica e una sua ex fidanzata. Il racconto si snoda attraverso episodi che nessuno vorrebbe mai vivere. La donna sostiene di essere stata bersaglio di un turbinio di messaggi e frasi dal contenuto alquanto spiacevole. Il mezzo preferito? I social e il più classico dei dispositivi mobili, ovvero il cellulare.

La situazione si è fatta così incandescente che la donna ha deciso di ricorrere alle vie legali, tramutando il dispiacere in un atto di accusa che ora pesa sul talentuoso artista. È un procedimento che si preannuncia carico di tensione e attenzione mediatica, perché, si sa, quando un personaggio del calibro di Morgan finisce sotto i riflettori della giustizia, il pubblico resta sospeso ad ogni piccolo dettaglio.

Oggi, il processo si apre con l’accusa di stalking e diffamazione che pendono sul capo dell’ex leader dei Bluvertigo. La domanda che tutti si pongono è: come reagirà l’artista davanti a tali accuse? Riuscirà a dimostrare la sua innocenza o sarà la volta che la sua voce non basterà a liberarlo dalle maglie della giustizia?

Le innegabili qualità musicali del cantautore non sono sufficienti a schermarlo dalle accuse di aver incalzato l’ex partner con un assillante assedio virtuale. Si parla di messaggi che avrebbero oltrepassato il confine del lecito, sfociando in termini non proprio consoni a un dialogo civile. Parole che, stando alle accuse, avrebbero lasciato segni ben più profondi di una nota stonata in una sinfonia.

Il mondo del gossip è in subbuglio, le chiacchiere si sprecano e gli animi si surriscaldano. La curiosità è alle stelle e la sete di sapere come questa storia andrà a finire è palpabile. Riuscirà l’ex fidanzata ad ottenere giustizia? O sarà Morgan a spazzare via le accuse con l’eloquenza di un artista che non ha mai avuto paura di esprimere il suo pensiero?

Aggiungete un pizzico di mistero e una manciata di scandalo e il piatto è pronto per essere servito. Ma non dimenticate, cari lettori, che al di là dell’intrattenimento che questa vicenda potrebbe offrire, al suo nocciolo si trova un dramma umano, quello di due persone che, in un modo o nell’altro, hanno visto la loro storia d’amore trasformarsi in un capitolo giudiziario.

Restate con noi, cari seguaci del pettegolezzo con un occhio al diritto, perché sicuramente ci saranno sviluppi succulenti su questa storia che unisce note musicali a note di tribunale, in un concerto che nessuno avrebbe mai voluto ascoltare.