Ford accelera sull’elettrificazione con l’acquisizione di AMP

Ford accelera sull’elettrificazione con l’acquisizione di AMP
Autonomia Ford

Ford Motor Company ha annunciato di aver acquisito Auto Motive Power (AMP), una startup di Los Angeles specializzata nella gestione dell’alimentazione e nella tecnologia di ricarica dei veicoli elettrici (EV). Questa mossa strategica mira a rafforzare le capacità di Ford nella gestione delle batterie e nella tecnologia di ricarica, permettendo al colosso di Detroit di ottenere un vantaggio competitivo nel settore degli EV. L’obiettivo principale di Ford è padroneggiare il paesaggio della mobilità a zero emissioni.

Costruire il futuro della mobilità elettrica

L’integrazione di AMP nella struttura aziendale di Ford permetterà al team di AMP di fornire soluzioni innovative per il portafoglio di veicoli elettrici di Ford. Questa sinergia tra entrambe le società si prevede abbasserà i costi dell’elettronica dei veicoli elettrici, ottimizzerà l’utilizzo delle batterie e accelererà l’adozione della mobilità elettrica. L’integrazione completa di AMP nelle operazioni di Ford fornirà anche talento e tecnologia aggiuntivi, consentendo alla società di migliorare la produzione di veicoli elettrici e di consolidare la sua posizione nel mercato degli EV.

La prodezza tecnologica di AMP

AMP è leader nella gestione delle batterie per i veicoli elettrici ed è nota per la sua collaborazione con importanti produttori di EV come Tesla e Faraday Future. Il sistema di gestione dell’energia (EMS) di AMP è un’eccellenza nel settore, integrando il cloud computing, la gestione delle batterie e le soluzioni di ricarica. Questa tecnologia permetterà a Ford di migliorare l’autonomia dei suoi veicoli elettrici, migliorando l’efficienza e le prestazioni delle offerte EV. L’obiettivo di Ford è quello di fornire veicoli con costi inferiori, maggiore autonomia e batterie più durevoli, rendendo la mobilità elettrica più accessibile e desiderabile per un pubblico più ampio.

AMP e le soluzioni di ricarica

AMP ha sviluppato una vasta gamma di soluzioni di ricarica che soddisfano le esigenze attuali del mercato EV. Queste includono caricatori di bordo che seguono lo standard di ricarica nordamericano di Tesla (NACS), stack software compatibili con il sistema di ricarica combinato (CCS) e altre componenti ad alte prestazioni. I sistemi di gestione delle batterie di AMP coprono una vasta gamma di tensioni, dimostrando la loro versatilità e innovazione nel settore della gestione dell’energia per i veicoli elettrici. L’unità di gestione dell’energia di AMP amalgama diverse funzionalità, come un inverter DC-DC, un caricatore di bordo e un’unità di distribuzione dell’alimentazione, permettendo una ricarica rapida. Questa tecnologia riflette il ruolo di AMP come leader globale nelle soluzioni di gestione dell’energia per la mobilità elettrica.

L’acquisizione di AMP da parte di Ford rappresenta un importante passo avanti nel percorso verso la mobilità elettrica. L’integrazione di AMP consentirà a Ford di migliorare le sue capacità tecnologiche nel settore degli EV e di guidare la rivoluzione elettrica. Ford sta dimostrando la sua determinazione a essere una forza formidabile nell’era della mobilità elettrica, pronta ad affrontare le sfide del trasporto sostenibile.