Innovazione e stile: la partnership tra Lancia e Cassina

Innovazione e stile: la partnership tra Lancia e Cassina
Lancia Ypsilon Elettrica 2024

Il marchio Lancia sta vivendo una nuova era di rilancio industriale e stilistico, con Torino al centro di questa rinascita. La strategia adottata dalla casa automobilistica punta a riconnettersi con le proprie radici italiane, valorizzando lo stile e la cura per i dettagli che hanno sempre contraddistinto il brand. L’accordo con Cassina, noto brand di arredamento di lusso, è emblematico di questa filosofia e si traduce in un connubio tra automotive e design di interni. La nuova Ypsilon rappresenta il primo passo di un piano di sviluppo che prevede l’introduzione di sei nuovi modelli entro il 2029, con l’intento di ampliare e rafforzare l’offerta del marchio.

L’evoluzione della Ypsilon

La nuova Ypsilon si distingue per il suo approccio innovativo nel segmento B. L’auto, che segue il percorso tracciato dalla precedente versione ibrida, si reinventa ora con una propulsione completamente elettrica. Il design, fortemente influenzato dalla partnership con Cassina, trasuda un’aura di lusso e comfort domestico. L’attenzione per l’eleganza non trascura l’aspetto funzionale, con interni ben rifiniti che integrano le più recenti soluzioni tecnologiche, creando un ambiente accogliente e pratico.

Proporzione e spazialità

L’ultima incarnazione della Ypsilon presenta dimensioni maggiorate rispetto ai modelli passati: 24 centimetri in più in lunghezza e 8 in larghezza. Questi accrescimenti contribuiscono a un abitacolo più spazioso e a una capacità di carico incrementata. La piattaforma eCmp adottata permette al bagagliaio di offrire circa 100 litri in più rispetto al passato, migliorando così la versatilità e la funzionalità.

Interni dal fascino unico

La collaborazione con Cassina si materializza in un abitacolo che rimanda al calore e all’eleganza di un salotto. Tra le innovazioni più rilevanti, spicca il Tavolino, una soluzione inedita per il settore automobilistico che introduce funzionalità come la ricarica wireless per smartphone e la possibilità di utilizzo come supporto per tablet o alloggiamento per oggetti.

Connettività e tecnologia all’avanguardia

La dotazione tecnologica della nuova Ypsilon costituisce un punto di forza, con sistemi di assistenza alla guida di livello 2, quali il Traffic Jam Assist e la funzione di ripartenza automatica. L’esperienza di guida è resa ancora più moderna dal quadro strumenti digitale e dal sistema di infotainment S.A.L.A., che assicurano un’interfaccia intuitiva e un coinvolgimento totale del conducente. L’integrazione di un assistente vocale amplifica la facilità di controllo delle varie funzionalità, consolidando l’interazione uomo-macchina.

Prestazioni elettriche superiori

Al cuore della nuova Ypsilon elettrica vi è una batteria da 51 kWh, che alimenta un motore elettrico anteriore capace di erogare 156 CV e 260 Nm di coppia. L’autonomia si attesta sui 403 km secondo il ciclo Wltp, con tempi di ricarica ottimizzati per garantire un’esperienza di guida dinamica ed efficiente dal punto di vista energetico.

L’unicità dell’edizione limitata Cassina

L’Edizione Limitata Cassina della Ypsilon si colloca all’apice dell’eleganza e del lusso del marchio Lancia. Prodotta in soli 1906 esemplari, questa serie speciale presenta dettagli unici derivati dalla collaborazione con Cassina, tra cui il Tavolino realizzato con materiali bio-based, offrendo un’esclusività senza precedenti per gli appassionati di automobili e design di interni.

Accessibilità e offerte promozionali

Con una politica di prezzi competitivi, Lancia ha messo a disposizione la prenotazione della Edizione Limitata Cassina a un prezzo di 39.999 euro, incluse soluzioni per una ricarica domestica facilitata. Un’offerta speciale per la rottamazione di veicoli Euro 4 o precedenti abbassa ulteriormente il prezzo a 34.999 euro. Le formule finanziarie proposte rendono l’acquisto ancora più conveniente, con pacchetti che includono servizi aggiuntivi.

Visione futura della mobilità elettrificata

La Ypsilon Cassina è soltanto l’inizio di un portfolio esteso di modelli che Lancia introdurrà, con l’imminente lancio di una versione ibrida che promette di migliorare ulteriormente prestazioni e consumi. Il marchio conferma il suo impegno verso l’innovazione e la sostenibilità, puntando a una presenza significativa nel futuro dell’industria automobilistica.