Museo Storia Naturale New York: storia, curiosità e come arrivarci

Museo Storia Naturale New York: storia, curiosità e come arrivarci
Museo Storia Naturale New York

Il Museo di Storia Naturale di New York è una delle istituzioni culturali più importanti e rinomate al mondo. Situato nel cuore di Manhattan, questo museo offre una panoramica completa sulla storia naturale del nostro pianeta. Le sue collezioni sono immense e comprendono reperti provenienti da ogni angolo della Terra, che spaziano dall’epoca dei dinosauri fino ai giorni nostri. Oltre alle sue esposizioni permanenti, il museo organizza regolarmente mostre temporanee che approfondiscono argomenti specifici, come l’evoluzione umana o le specie in via di estinzione. Inoltre, il Museo di Storia Naturale è famoso per il suo planetario, che offre spettacoli immersivi e coinvolgenti sulla scienza astronomica. Dal momento che il museo è così vasto e ricco di contenuti, è consigliabile pianificare una visita di almeno mezza giornata per riuscire a scoprire tutto ciò che ha da offrire.

Storia e curiosità

Il Museo di Storia Naturale di New York ha una storia ricca e affascinante che risale al 1869, quando fu fondata la Società di Storia Naturale di New York. Il museo attuale, situato in un imponente edificio di pietra situato lungo Central Park West, fu aperto al pubblico nel 1877. Fin dall’inizio, il museo si è dedicato alla raccolta e alla conservazione di reperti di storia naturale provenienti da tutto il mondo. Oggi, le sue collezioni contano milioni di specie diverse, tra cui fossili di dinosauri, esemplari di animali in via di estinzione, minerali rari e molto altro ancora. Uno dei pezzi più famosi del museo è il Tyrannosaurus rex montato, soprannominato “sue”, che è uno dei più completi scheletri di T. rex mai scoperti. Altri elementi di grande importanza includono la sala delle balene, che ospita scheletri di enormi cetacei, e la sala dei mammiferi africani, che presenta diorami realistici delle diverse specie di animali che popolano il continente africano. Il museo è anche noto per la sua collezione di gemme e minerali, che include il celebre diamante Hope, uno dei più grandi e famosi diamanti blu mai scoperti.

Museo Storia Naturale New York: come arrivare

Museo Storia Naturale New York
Museo Storia Naturale New York

Ci sono diversi modi per arrivare al Museo di Storia Naturale di New York. Una delle opzioni più comuni è utilizzare i mezzi pubblici, come la metropolitana o gli autobus. Il museo è ben collegato al sistema di trasporto pubblico della città, quindi è facile arrivare da qualsiasi parte di Manhattan o dagli altri quartieri di New York. Un’altra possibilità è prendere un taxi o utilizzare servizi di ride-sharing come Uber o Lyft. Questo può essere conveniente se si viaggia in gruppo o si hanno bagagli pesanti. Se si preferisce viaggiare in modo più eco-friendly, si può optare per una bicicletta o percorrere a piedi le vie di New York. Il museo si trova vicino a Central Park, quindi è possibile raggiungerlo facilmente attraverso il parco stesso. Infine, per chi arriva da fuori città, ci sono diverse opzioni di trasporto aereo e ferroviario per raggiungere New York, tra cui gli aeroporti JFK, LaGuardia e Newark e le stazioni ferroviarie di Penn Station e Grand Central Terminal. Una volta arrivati a New York, il museo è facilmente accessibile da qualsiasi punto della città.