Porto di Giovinazzo: indicazioni e cosa vedere nei dintorni

Porto di Giovinazzo: indicazioni e cosa vedere nei dintorni
Porto di Giovinazzo

Il porto di Giovinazzo è una delle principali infrastrutture portuali nel sud Italia. Situato lungo la costa adriatica, questo porto riveste un ruolo fondamentale per la città di Giovinazzo e la regione circostante. Grazie alla sua posizione strategica e alle sue moderne strutture, il porto di Giovinazzo rappresenta un importante punto di scambio commerciale e di trasporto marittimo. Oltre ad essere un’importante via di collegamento per le attività commerciali, il porto di Giovinazzo è anche un luogo di attrazione per il turismo, grazie alla sua pittoresca location e alla sua storia millenaria. Inoltre, il porto di Giovinazzo svolge un ruolo essenziale nella pesca locale, contribuendo così all’economia della regione e alla sostenibilità delle risorse marine.

Indicazioni

Per raggiungere il porto di Giovinazzo, puoi seguire queste indicazioni:

In automobile:
– Se stai arrivando da Bari, puoi prendere la SS16 in direzione nord-est verso Giovinazzo. Segui le indicazioni per il porto. Il tragitto dura circa 20 minuti, a seconda del traffico.
– Se stai arrivando da altre città della Puglia o dal nord dell’Italia, prendi l’autostrada A14 e prendi l’uscita per Bari Nord (Giovinazzo). Da lì, segui le indicazioni per il porto di Giovinazzo.

In treno:
– Puoi prendere un treno per la stazione di Giovinazzo. La stazione ferroviaria si trova a breve distanza dal porto (circa 10 minuti a piedi). Una volta scesi dal treno, segui le indicazioni per il porto.

In autobus:
– Puoi prendere un autobus per Giovinazzo da Bari o altre città della Puglia. Una volta arrivato alla stazione degli autobus di Giovinazzo, il porto è facilmente raggiungibile a piedi in circa 10 minuti.

In aereo:
– L’aeroporto più vicino è l’aeroporto di Bari-Karol Wojtyła. Dall’aeroporto, puoi prendere un taxi o un autobus per raggiungere il porto di Giovinazzo. Il tragitto in taxi dura circa 30 minuti, mentre in autobus potrebbe richiedere un po’ più di tempo.

Una volta arrivato al porto, potrai goderti la vista sul mare, ammirare le barche e le navi che attraccano e approfittare delle strutture e dei servizi offerti dal porto.

Porto di Giovinazzo: cose da vedere lì intorno

Porto di Giovinazzo
Porto di Giovinazzo

Nei dintorni ci sono diverse attrazioni e luoghi da visitare. Ecco una breve lista:

1. Centro storico di Giovinazzo: A breve distanza dal porto si trova il suggestivo centro storico di Giovinazzo. Qui puoi passeggiare per le strette stradine medievali, ammirare le antiche mura e visitare la Cattedrale di Santa Maria Assunta.

2. Castello Normanno-Svevo: Situato nelle vicinanze del porto, il Castello Normanno-Svevo è una maestosa fortezza costruita nel XII secolo. Puoi visitare le sue torri e le sale interne, che ospitano oggi un museo sulla storia di Giovinazzo.

3. Spiagge di Giovinazzo: Lungo la costa adriatica, ci sono diverse spiagge bellissime dove puoi rilassarti e goderti il mare. Alcune delle spiagge più popolari sono Cala San Giorgio e Cala San Vito.

4. Trani: A circa 20 minuti di auto dal porto di Giovinazzo si trova la città di Trani, famosa per il suo magnifico Duomo e il suo porto turistico. Qui puoi visitare anche la Villa Comunale e ammirare il panorama sul mare.

5. Polignano a Mare: A breve distanza da Giovinazzo si trova Polignano a Mare, con le sue affascinanti stradine e le suggestive grotte marine. Qui puoi visitare la famosa spiaggia di Lama Monachile e goderti la vista mozzafiato dall’alto delle falesie.

6. Bari: La città di Bari si trova a soli 20 minuti di auto o treno da Giovinazzo. Qui puoi visitare il centro storico, noto come Bari Vecchia, con la sua Basilica di San Nicola e il Castello Svevo. Non dimenticare di fare una passeggiata lungo il lungomare e degustare la famosa focaccia barese.

Questi sono solo alcuni dei luoghi interessanti da visitare nelle vicinanze del porto di Giovinazzo. La zona offre anche numerose opportunità per escursioni in barca lungo la costa e per scoprire le bellezze naturali del territorio circostante.