Spazio, prestazioni, sostenibilità: Scenic E-Tech di Renault

Spazio, prestazioni, sostenibilità: Scenic E-Tech di Renault
Renault Scenic E-Tech

Nel panorama automobilistico, la Renault Scenic ha saputo rinnovarsi mantenendo la sua essenza di veicolo pratico e spazioso che ha conquistato le famiglie fin dal 1996. La sua ultima incarnazione, la Scenic E-Tech, si presenta come un crossover medio, completamente elettrico, che coniuga le dimensioni contenute di 447 cm di lunghezza a una funzionalità adatta alle esigenze contemporanee.

Produzione eco-sostenibile

Da sempre attenta all’impatto ambientale, la Renault produce la Scenic E-Tech in Francia, curando la provenienza dei componenti per ridurre la dipendenza dalle terre rare cinesi. I motori e la maggior parte dei pezzi sono di produzione locale, e l’opzione tra una batteria da 60 kWh e una più capiente da 87 kWh garantisce autonomie rispettabilmente fino a 430 km e 610 km, fornendo un’alternativa sostenibile e potente per il trasporto familiare.

Personalizzazione e accessori

Il modello offre diverse possibilità di personalizzazione per incontrare i gusti e le necessità di una variegata clientela. La versione Techno, dotata di 218 cavalli di potenza, arriva di serie con telecamere a 360 gradi, supporto alla guida semiautonoma e uno specchietto interno dotato di display. I pacchetti aggiuntivi, come il Comfort premium pack, arricchiscono l’esperienza a bordo con sedili elettrici riscaldati e altre comodità. Chi predilige uno stile più dinamico può optare per la versione Esprit Alpine, che vanta dettagli stilistici sportivi sia interni che esterni.

Interni tecnologici e intuitivi

All’interno troviamo un ambiente tecnologicamente avanzato con un cruscotto digitale da 12,3 pollici e un display verticale da 12 pollici per il sistema multimediale. Quest’ultimo si basa su Android Automotive, offrendo un’esperienza utente intuitiva e ricca di funzionalità, tra cui Android Auto, Apple CarPlay e l’assistente vocale Google. Il sistema di navigazione integrato si dimostra un fedele alleato nei viaggi, indicando le stazioni di ricarica più vicine e proponendo itinerari ottimizzati.

Comfort e modularità

La Scenic E-Tech sorprende per l’ampiezza interna, offrendo generoso spazio per le gambe e la testa sia nei sedili anteriori che in quelli posteriori. Questi ultimi sono equipaggiati con supporti per dispositivi mobili, rendendo le lunghe percorrenze più confortevoli. Il tetto panoramico, disponibile come optional, aumenta la sensazione di spaziosità, mentre il vano bagagli, nonostante la sua posizione rialzata, rimane capiente e pratico, con inclusi utili ganci per sacchetti e borse.

Performance e ricarica

La guida della Scenic E-Tech si rivela dinamica e piacevole, grazie a uno sterzo reattivo e a un peso ben bilanciato. È bene notare che i sistemi di frenata e di trazione richiedono un periodo di adattamento per essere apprezzati pienamente, ma una volta presa la mano, la guida diventa fluida e coinvolgente. La ricarica della batteria è possibile sia presso le colonnine pubbliche che da casa, con tempi che variano in base alla potenza della stazione di ricarica e al tipo di connessione utilizzata, consentendo una gestione flessibile dell’autonomia del veicolo.